Visitors Counter

028597
Oggi
Questo Mese
Totale
7
745
28597

16-12-2017

Unitre di Colleferro, Segni, Artena, Paliano. Venerdì 16 Ottobre s’inaugura il 26° Anno Accademico

Unitre Colleferro. Il Presidente Giuseppe Torti ed il Vicepresidente Leonello Bianchilocandina inaugurazione 26° AA Unitre Colleferro

Unitre Colleferro. Il Presidente Giuseppe Torti ed il Vicepresidente Leonello Bianchi

COLLEFERRO (RM) – Si inaugurerà il prossimo 16 Ottobre alle ore 17 – presso la Palestra della Scuola Media G. Mazzini – Istituto Comprensivo Don Bosco, in Via Don Bosco, 2 a Colleferro – il 26° Anno Accademico dell’Unitre – Università delle Tre Età di Colleferro – Segni – Artena e Paliano.

L’Unitre rappresenta ormai una consolidata realtà culturale ben radicata nel territorio che ha come sue finalità principali il favorire la socializzazione attraverso le attività culturali e promuovere il dialogo fra generazioni diverse. Il requisito per iscriversi ai corsi, attraverso il versamento di una piccola quota associativa annuale, è avere compiuto 18 anni.

L’Unitre è un’associazione apartitica che si basa sul volontariato dei docenti e di tutte le persone a qualsiasi titolo coinvolte.
Tanti sono stati i progetti realizzati per festeggiare nel migliore dei modi i primi venticinque anni di attività e nel corso del passato anno accademico abbiamo rafforzato il nostro rapporto con gli Istituti Comprensivi di tutti i paesi sede delle nostre sezioni e non solo.

Nelle aule dell’Università delle Tre Età si vivono esperienze rivitalizzanti, dove ogni partecipante può finalmente dare sfogo alla propria creatività, esercitare psiche e corpo, leggere, dedicarsi alla poesia o alla prosa, seguire corsi di ascolto della musica, teatro e cinema, avvicinarsi alla conoscenza di materie troppo spesso trascurate, si condividono programmi e progetti per sentirsi parte integrante della società.

Contemplare la natura, pensare ai misteri della materia, insegnare all’occhio a scrutare, viaggiare alla scoperta del nostro immenso patrimoniale storico, architettonico, artistico e paesaggistico, sapendo coglierne la bellezza sono gli stimoli per una vita serena vissuta con frizzante intelligenza.

Il tempo della nostra vita si sta dilatando enormemente e l’aumentare dell’età anagrafica è considerato sempre meno un limite. Parte integrante dei progetti dell’Unitre è gettare le basi per un costruttivo dialogo con tutte le età della vita dove le persone mature possano trasmettere il loro patrimonio culturale ed esperienze del passato alle nuove generazioni. Con questo 26° anno il Direttivo Unitre vuole offrire un piano didattico quanto mai interessante dove, oltre ai corsi consolidati, verranno attivate materie innovative sia nel campo umanistico che scientifico, ampliando l’attività dei laboratori creativi sia di carattere artistico che di scrittura.

L’Unitre-Università delle Tre Età invita la cittadinanza tutta alla cerimonia di inaugurazione e presentazione delle iniziative e dei corsi.

Eledina Lorenzon